Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio


12/08/2012 - La Politica

TRIBUNALE TRIBOLATO - PDL SHOW: SI DICE NO MA A ROMA VOTANO SI !

Parole "stonate"come "scarpate", visto che appoggiano il Governo Monti...

13 Agosto 2012

Una serata elettrica, così l'ha definita il Giornalista di TPN Rosario Padovano, e io concordo, stiamo parlando di sabato scorso, cioè il giorno dopo del De Profundis  del nostro Tribunale, gli ospiti chiamati in studio sono tutti del PDL e sue "ramificazioni", che personalmente  credo non servano a molto, se non a creare divisioni  e raccogliere qualche "trombato" e persone scontente...

Fa specie che tutti si lamentino del Governo Monti, e poi per "rispetto" a Berlusconi,  anche se mal volentieri, come detto dal Senatore Paolo Scarpa, a Roma votano tutti si, e su questo do ampia ragione alla Lega Nord, che con Daniele Stival e Emanuele Prataviera non perdono occasione per dirlo chiaro e forte ! 

Ma anche la Lega ha le sue colpe, perchè è stata al Governo fino a non molto tempo fa, deludendo le aspettative su quanto promesso ai propri elettori, e in Provincia  pure  il sindaco/presidente Francesca Zaccariotto, con il suo doppio inarico e conseguente conflitto di interessi, sta diventando sempre pià contestata...

Non vi dico altro, il resto dello "show" è raccontato sotto i video, basta leggere...

G.B.

 

 

SILVESTRINI: LA POLITICA TRA "POLPETTE AVVELETATE" E REFERENDUM !

Ecco un bel siparietto divertente, un "euforico" Rosario Padovano e un presidente di un "qualcosa" che è comunque PDL, sto parlando di Alfredo Silvestrini, e sono d'accordo sulle polpette avvelenate, ma che dica "quello delle Province e il riordino dei Tribunali è un modo per gettare zizzania all'interno dei Territori che si spaccheranno per spartirsi piccole ossa, piccoli rimasugli di risorse che lo Stato riesce ancora a distribuire...", mi pare una lettura che non saprei come definire, abbastanza singolare direi, ma credo che non ci abbia preso molto... 

Il Club della Libertà doveva essere una "fucina di idee", aveva detto Alfredo Silvestrini a suo tempo, mi chiedo dove sono, non certamente proponendo un REFERENDUM, cosa che ha già proposto la Presidente della Provincia Francesca Zaccariotto, e poi si dimentica che il Popolo Della Libertà ha detto sì a coloro che ci hanno preparato e "regalato" le polpette avvelenate... CHE DI SOLITO SI PREPARANO IN MACELLERIA !


CONSIGLIERE DEL SAL BOCCIA LA PRESIDENTE ZACCARIOTTO !

Una serata elettrica questa, così l'ha definita il "galvanizzato" Giornalista in studio, intervistando il Consigliere del PDL di San Michele al Tagliamento Mauro Del Sal, che però è anche avvocato e fa parte della Camera Avvocati di Portogruaro, componente , a suo tempo,  di un Tavolo Tecnico specifico per salvaguardare la sede distaccata del nostro Tribunale, e gli ha chiesto cosa ne pensa delle "polpette avvelenate"... 

Secondo Del Sal, questo Governo con provvedimenti di carattere troppo "tranchant", che vuol dire affilati, sta cercando di fare quello che la Politica non ha avuto il coraggio di fare nei decenni precedenti, e il fatto che non ci siano state eccezioni nelle Sezioni distaccate dei Tribunali da salvare, è perchè poi chiunque avrebbe chiesto eccezioni per se stesso... ma il Giornalista lo incalza dicendo che al Sud le eccezioni sono state fatte per le zone di Mafia, e non per dare ragione a quanto detto dalla Lega Nord, ma sono i Tribunali del Nord a lavorare per le infiltrazioni di Mafia nelle nostre spiagge...

Cerca di rimanere "calmo" il Consigliere Del Sal, e risponde da avvocato, dicendo che sicuramente alcuni Tribunali del Nord lavorano molto e bene, tra questi anche Portogruaro, poi , continuando, non capisce le polemiche sollevate sulla questione dal Sindaco di San Donà Francesca Zaccariotto, affermando che , anche quando alleata, di non averne mai condivise, in questi anni,  alcune scelte fatte!

Conclude Mauro Del Sal, "istigato" da un ispirato Rosario Padovano,  che come Presidente della Provincia di Venezia, la Zaccariotto meglio avrebbe fatto a puntare sulla sopravvivenza del Tribunale di Portogruaro, anche nell'ottica del decentramento, e anche considerando che costa un OTTANTESIMO in meno rispetto a quello di San Donà...

Simpatica, al termine,  la "sottolineatura" da Pordenone del Vicedirettore Antonio Liberti su come è stata condotta da Rosario Padovano questa intervista... 


AVVOCATO NICODEMO DEL GRUPPO DEL CAMBIAMENTO... DI COSA ?

Concludiamo il trittico della serata a TPN con Marco Nicodemo, che se anche non detto, pure lui è avvocato e fa parte della Camera Avvocati d Portogruaro, ma viene intervistato come componente attivo del Gruppo per il Cambiamento, che raccoglie gli ex di Forza Italia, dunque siamo sempre nel PDL, sottolineo tutto questo, perchè mentre in loco protestano per le scelte del Governo, a Roma lo appoggiano con il loro voto...

La prima imbarazzante domanda del Giornalista all'avvocato Marco  Nicodemo è sul FUNERALE DEL TRIBUNALE DI PORTOGRUARO, CHE E' MORTO ! La risposta cerca di dare ancora un barlume di speranza,  forse c'è ancora spazio per altre considerazioni, forse si può passare a Pordenone, e Nicodemo ci spiega i risvolti tecnico/politici, su come intanto per i prossimi 5 anni il Tribunale resterà comunque a Portogruaro...



 
TRIBUNALI_CAOS_VENEZIA_SAN_DONA_PORTOGRUARO_PORDENONE_.pdf

TRIBUNALI_CAOS_VENEZIA_SAN_DONA_PORTOGRUARO_PORDENONE_.pdf (359 KB)

TRIBUNALE_A_TESSERA_SORGONO_DIVISIONI_TRA_AVVOCATI_.pdf

TRIBUNALE_A_TESSERA_SORGONO_DIVISIONI_TRA_AVVOCATI_.pdf (158 KB)


successivoprecedente

© 2019 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz