Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio


02/08/2019 - Comune e Territorio

NEL COMUNE DI SAN MICHELE IN FORTE BILICO LA MAGGIORANZA !

Minoranze all'attacco (anche di Bandolin) dopo l'ultimo Consiglio...

 

COMUNE DI

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO

 

Gruppi Consiliari

TOLLON SINDACO – LISTA VIZZON 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

La posizione politica coerentemente motivata assunta dai Consiglieri Gianluca Pitaccolo e Mafalda Ziroldo di lasciare il gruppo consiliare di maggioranza e di valutare di volta in volta le scelte in Consiglio pone inevitabilmente l’accento sullo stato di salute dell’Amministrazione del Sindaco Pasqualino Codognotto.

Bisogna ricordare che nell’ultimo anno nessuna opera pubblica è stata realizzata, il verde comunale versa in una situazione emergenziale, l’edilizia privata e l’urbanistica sono paralizzate, il piano particolareggiato dell’arenile (cuore di Bibione) e stato di fatto bocciato dalla Regione. Per contro, nel versante del bilancio comunale, si registrato disponibilità finanziarie ingentissime (cassa con 15.000.000 di euro) frutto del raddoppio dell’imposta di soggiorno, dell’aumento dell’imu sulle seconde case, dell’istituzione dell’addizionale irpef e del ricorso agli autovelox fissi,

E’ evidente che l’Amministrazione Codognotto è finita ma come riferito nell’intervento del Consigliere Giorgio Vizzon “il Sindaco metterà in pratica ciò che diceva Giulio Andreotti: meglio tirare a campare piuttosto che tirare le cuoia”.

Il Consigliere Luca Tollon ha poi evidenziato come “l’uscita dall'aula di tre consiglieri di maggioranza abbia sancito la fine dell'era Codognotto e dato l'inizio alla campagna elettorale in vista delle comunali del 2021”.

Lo stato di “coma farmacologico” del Sindaco è possibile solo grazie all’appoggio incondizionato del Consigliere Giampietro Bandolin che, eletto nelle file della minoranza non perde occasione, tradendo i suoi elettori, per sostenere l’Amministrazione Codognotto con il voto a tutti i bilanci dell’ente e la cui attività si riduce alla sola presentazione di interrogazioni “ad personam” per accaparrarsi qualche voto in più, svilendo di fatto l’importanza del Consiglio comunale.

Questa situazione politica surreale è stata inequivocabilmente evidenziata dal Consigliere Emiliano Teso che, nel suo intervento, annunciando l’abbandono compatto dall’aula delle minoranze ha affermato “i Consiglieri Gianluca Pitaccolo, Mafalda Ziroldo e Robertino Driusso se ne sono andati e anche noi faremo lo stesso. Chi rimarrà sarà parte integrante di questa maggioranza”.

Ovviamente il Consigliere  Bandolin ha dato il suo sostegno al Sindaco.

A questo punto sorgono spontanee alcune domande:

“Ma il Vicesindaco Gianni Carrer chi è? che collocazione politica ha? cosa farà? Ora che l’Amministrazione Codognotto si è spostata molto a sinistra."

In conclusione

la cosa migliore sarebbe che la parola torni al più presto ai cittadini.

 

 

I CONSIGLIERI COMUNALI

 

 Emiliano Teso - Luca Tollon - Elena Morando - Giorgio Vizzon

 


 

NOTA - Un Comunicato stampa durissimo (clicca qui) anche nei confronti di Giampietro Bandolin (Minoranza), e non solo verso il Sindaco e la sua Maggioranza, se qualcuno volesse replicare sono a completa disposizione...

G.B.

 

 


 

 


 
SAN_MICHELE_LISTE_TOLLON_VIZZON_SU_SPACCATURA_MAGGIORANZA_.pdf

SAN_MICHELE_LISTE_TOLLON_VIZZON_SU_SPACCATURA_MAGGIORANZA_.pdf (228 KB)

G_SAN_MICHELE_SPACCATURA_NELLA_SQUADRA_DI_CODOGNOTTO_.pdf

G_SAN_MICHELE_SPACCATURA_NELLA_SQUADRA_DI_CODOGNOTTO_.pdf (135 KB)

G_SAN_MICHELE_MALUMORI_COALIZIONE_CODOGNOTTO_TIRA_DRITTO_.pdf

G_SAN_MICHELE_MALUMORI_COALIZIONE_CODOGNOTTO_TIRA_DRITTO_.pdf (233 KB)


successivoprecedente

© 2019 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz