Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


06/08/2019 - Primo piano e Cronaca

POSTO IL SEQUESTRO DEI BENI DEI COLLABORATORI DI GAIATTO !

Accolta l'Istanza degli avv. Liut e Giraldo per 150.000 euro circa...

 

 

ORA SONO SOTTO SEQUESTRO CONSERVATIVO

I BENI DEI 13 COLLABORATORI

E COIMPUTATI DI GAIATTO !

 

 

Gli avvocati Gianluca Liut e Ilaria Giraldo dello Studio legale Liut & Partners, hanno ricevuto stamattina 6 agosto 2019, la notifica di accoglimento da parte del GIP Eugenio Pergola del Tribunale di Pordenone dell’Istanza di sequestro conservativo presentata a tutela e interesse dei loro 9 assistiti nei confronti dei 13 collaboratori e coimputati di Gaiatto, il cui Processo è previsto a Ottobre, per un valore da loro investito che supera i 150mila euro (più spese legali), a cui andrà a sommarsi il 30% di risarcimento stabilito dai Giudici, questo ovviamente se saranno condannati per i reati a loro addebitati per il concorso nella Mega Truffa del “Caso Gaiatto”. 

Oltre a Liut e Giraldo, a marzo scorso anche gli avvocati Luca Pavanetto di San Donà e Antonio Malattia di Pordenone hanno presentato Istanza di sequestro conservativo, tutte accolte dal GIP Pergola, Pavanetto  assiste ben 310 truffati per un valore di circa  8 milioni di euro (più il 30% di risarcimento) e Malattia 36 per un valore di oltre 600mila euro (più risarcimento).

Da questo momento i destinatari del Sequestro conservativo non potranno più disporre dei loro beni mobili e immobili fino al termine del Processo a loro carico, sono esclusi coloro che hanno patteggiato la pena, ossia Najima Romani (compagna di Gaiatto), BARONI Massimo di Piario (BG) e SINCOVICH Ubaldo di Muggia (TS).

Di seguito chi si è visto congelare i beni dal Giudice:

1) RADE Marija di Capodistria (Slovenia) - PRESTANOME (Direttore VENICE INVESTMENT GROUP LTD, Direttore VENICE, INVESTMENT HOLDING LTD, Direttore VENICE INVESTMENT GROUP D.O.O.) 

 

2) MINIGHINI MASSIMO di Fossalta di Portogruaro - REALIZZATORE del Sito internet e gestore dello stesso che provvedeva a costanti aggiornamenti e che riceveva 600.000 euro per detta attività. 

 

3) TREVISAN Claudia di Fossalta di Portogruaro - IMPIEGATA & PROMOTORE; 

154 clienti (da cui venivano raccolti 2.579.731,67 euro)

 

4) BENVENUTI Giulio di Arzignano (VI) – PROMOTORE; 

140 clienti (da cui venivano raccolti 3.113.900,00 euro)

 

5) VIGNADUZZO Massimiliano di San Michele al Tagliamento - PROMOTORE; 

168 clienti indicati (da cui venivano raccolti 2.795.117,70 euro)

 

6) ZUSSINO Marco di Basiliano (UD) - PROMOTORE; 

65 clienti indicati (da cui venivano raccolti 1.504.729,73 euro)

 

7) GASPAROTTO Luca di Cordovado (UD) - PROMOTORE; 

64 clienti indicati (da cui venivano raccolti 1.213.799,32 euro)

 

8) ZAGGIA Andrea di Saccolongo (PD) - PROMOTORE; 

24 clienti indicati (da cui venivano raccolti 429.750,00 euro)

 

9) SACCON Daniele di Mareno di Piave (TV) - PROMOTORE; 

14 clienti indicati (da cui venivano raccolti 407.654,38 euro)

 

10) OSSO Massimo di Palmanova (UD) - PROMOTORE; 

18 clienti indicati (da cui venivano raccolti 393.100,00 euro)

 

11) NICODEMO Flavio di Teglio Veneto - PROMOTORE; 

27 clienti indicati (da cui venivano raccolti 370.800 euro)

 

12) FRANZIN Massimiliano di Oderzo (TV) - PROMOTORE; 

19 clienti indicati (da cui venivano raccolti 322.062,06 euro)

 

13) VALLERIN Moreno di Due Carrare (PD) - PROMOTORE; 

17 clienti indicati (da cui venivano raccolti 301.500,00 euro)

 

Se condannati, le persone sopra citate perderanno tutti i loro averi, in quanto la cifra da coprire per il danno cagionato è enorme e non si riuscirà lo stesso a risarcire tutto, rimane l'incognita di dove sono spariti i milioni mancanti all'appello e di cui Gaiatto ha dato indicazioni di cercare all'estero, ma difficilmente si troveranno, io auguro a tutti di provare la loro innocenza, ma se giudicati colpevoli, è giusto che vengano chiamati a rifondere il danno procurato, a cui andrà a sommarsi la richiesta di danno d'immagine inoltrata dal Comune di Portogruaro...

 

PS.

Nota degli avv. Liut e Giraldo su sequestro cautelativo beni... (clicca qui) 

Poi non è detto che altri avvocati non possano presentare a loro volta Istanza di sequestro cautelativo... (sempre corredate di visure catastali)

 

 

G.B.

 


 

ARTICOLI IN ARCHIVIO...

 

IL SINDACO DI PORTOGRUARO SU AZIONE LEGALE
05/07/2019 - Primo piano e Cronaca

IL SINDACO DI PORTOGRUARO SU AZIONE LEGALE "CASO GAIATTO" !

La Senatore e l'avv. Giacomel in una Conferenza stampa informativa...

 

AZIONI E CONSEGUENZE
20/02/2019 - Primo piano e Cronaca

AZIONI E CONSEGUENZE "CASO" GAIATTO: RISPONDE AVV. MIOR !

Dubbi ammissibilità iniziative legali Comune Portogruaro, e altro ancora...

 

IL CRIMINOSO
06/02/2019 - Primo piano e Cronaca

IL CRIMINOSO "CASO" GAIATTO: RISPONDONO GLI AVV. LIUT E MIOR

Tre le domande poste: La prima se si poteva evitare questa Mega Truffa...

 


 


 
G_COLLABORATORI_GAIATTO_RISCHIANO_PERDERE_BENI_SEQUESTRATI_.pdf

G_COLLABORATORI_GAIATTO_RISCHIANO_PERDERE_BENI_SEQUESTRATI_.pdf (130 KB)

NV_CASO_GAIATTO_GIUDICE_CONGELA_BENI_COINPUTATI_.pdf

NV_CASO_GAIATTO_GIUDICE_CONGELA_BENI_COINPUTATI_.pdf (435 KB)

NOTA_AVVOCATI_LIUT_GIRALDO_SU_SEQUESTRO_CAUTELATIVO_BENI_.pdf

NOTA_AVVOCATI_LIUT_GIRALDO_SU_SEQUESTRO_CAUTELATIVO_BENI_.pdf (109 KB)


successivoprecedente

© 2019 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz