Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


28/03/2018 - Comune e Territorio

TERENZI RISPONDE ALLE CRITICHE SULLE NOMINE CDA "FRANCESCON" !

Il Capogruppo del CSX-PAI spiega le dinamiche, ma la sostanza non cambia.

28 Marzo 2018


NOTA DEL CONSIGLIERE MARCO TERENZI (CSX-PAI) 

IN RISPOSTA ALL'ARTICOLO/COMMENTO

Comune "pigliatutto"; nuovo CDA della "Casa di Riposo"

composto da tutte persone che erano nelle Liste

del Centrodestra (Amministrative 2015)

 

Di seguito la nota del capogruppo Terenzi in merito alle mie considerazioni e perplessità sulle nomine del CDA della “Casa di Riposo” (clicca qui), che si può riassumere con questo estratto:

-- Ma qui incomincio a non capire più chi è d’accordo e chi no, perchè leggendo il Verbale della Capigruppo (clicca qui), che porta data 1 marzo 2018, non mi è chiara la posizione di Marco Terenzi del Gruppo “Centrosinistra - Più Avanti Insieme”, dove si riporta testualmente: “Sulla situazione generale della lPAB Francescon il Consigliere Terenzi in accordo con il Sindaco chiede comunque una commissione dedicata in tempi relativamente brevi ed il Presidente del Consiglio si è impegnato ad organizzarla. Indicativamente dopo l'insediamento del nuovo CDA che sarà invitato alla commissione. -- (clicca qui)

Ora, dopo avere letto la Nota di Terenzi (clicca qui), che ringrazio per le sue precisazioni, devo confessare che le mie perplessità e dubbi allora espressi, rimangono invariati, Terenzi nel suo scritto conferma che da allora nessuna Commissione è stata fatta, e che il Verbale  riporta parzialmente e sinteticamente quanto avviene in Commissione, e già queste due cose  bastano ad essere critici su questo modo di operare, ma quello che io vedo, magari sbagliando, è una “resa” e accettazione delle cose, anche sapendo che sono sbagliate, senza avere una reazione “energica”, politicamente parlando, ma quasi subendo in silenzio la “prepotenza” di chi sta al potere perché tanto la responsabilità è loro!

Non mi dilungo oltre, ho solo voluto fare questa premessa per aiutare chi legge a meglio comprendere la situazione e facilitare un proprio giudizio su come opera la macchina amministrativa  comunale, ricordando che la Minoranza che è all’Opposizione, ha il compito/dovere di azione di Controllo durante tutto il suo mandato, e ricordo a tutti che è dall’anno scorso che non si fa un Consiglio Comunale e nemmeno una Commissione Consiliare, e per una Città come Portogruaro è inconcepibile questo stato delle cose, e io non ho letto nessuna obiezione o protesta scritta da parte delle Minoranze, che ripeto, mi sembrano piuttosto “rassegnate”…liberi comunque di pensarla diversamente, ma questi sono i fatti, questa è cronaca  di oggi. Accertata !

Domani,  è un altro giorno…

 

G.B.

 


 

GRUPPO CONSILIARE

“CENTROSINISTRA PIU’ AVANTI INSIEME

CONSIGLIO COMUNALE DI PORTOGRUARO VE

 

                                                    Alla cortese attenzione

                                                    Sig. Gianfranco BATTISTON

                                                    Responsabile Blog “La Voce del Cittadino”

                                                    Sede

 

Gentile Sig. Gianfranco Battiston,

Le scrivo a seguito del suo intervento Il Comune "pigliatutto"; nuovo CDA della "Casa di Riposo" composto da tutte persone che erano nelle liste del centrodestra pubblicato nel blog che Lei dirige, per precisare alcuni elementi inerenti alla ricostruzione che Lei ha fatto della riunione della Capigruppo del giorno 01 marzo us., riferendosi a quanto desunto dal Verbale della Capigruppo medesima.

Innanzitutto una precisazione che le potrà essere utile anche nel futuro: nei verbali vengono evidenziati gli argomenti e sintetizzate le determinazioni che vengono assunte in quella Sede; di norma non compaiono gli elementi della discussione né l’articolazione delle posizioni dei singoli Gruppi, a meno di esplicita richiesta di verbalizzazione dei membri della Commissione.

Sulla questione.

Il fatto che la Sindaco Senatore abbia rotto una consuetudine che si era consolidata nelle precedenti Amministrazioni, con particolare riguardo ad un confronto previo con i Gruppi Consiliari, in sede di Conferenza dei Capigruppo, circa la definizione di criteri per addivenire alle nuove nomine dell’IPAB “Francescon” (e della Fondazione “S.Cecilia”) è autoevidente.

Infatti, nel corso della Capigruppo la Sindaco Senatore non solo ha comunicato i criteri definiti con la maggioranza per le nomine ma ha contestualmente comunicato i nominativi dei candidati prescelti, fra quelli che avevano risposto al bando e che possedevano i requisiti soggettivi previsti dal bando medesimo.

Detti criteri prevedevano di individuare i membri del nuovo CDA fra coloro che non avessero avuto esperienza politica in passato, con caratteristiche di giovane età e con curriculum appropriato, anche in relazione al mondo delle iniziative di solidarietà. Il fatto poi che i nominati dalla Sindaco abbiano partecipato alla competizione elettorale amministrativa del 2015 nelle file delle Liste che hanno appoggiato la Senatore Sindaco è altrettanto autoevidente.

Per quanto riguarda la posizione del Gruppo che rappresento sulla vicenda, che da quanto emerso a verbale apparirebbe a Lei incomprensibile, tenga presente che in data 25/11/2017 ho chiesto formalmente la convocazione della Commissione 6° con all’ordine del giorno da una parte criticità, opportunità e prospettive inerenti alla gestione dei Servizi Residenziali e Semiresidenziali della IPAB Residenza Francescon e dall’altra indirizzi e criteri per la nomina dei membri del Consiglio di Amministrazione della IPAB Residenza Francescon.

Questo per dire che la questione delle nomine del nuovo CDA e dei relativi mandati doveva essere iscritta nel quadro delle evoluzione normative, degli indirizzi strategici e di mandato che il Comune avrebbe consegnato ai nuovi membri del CDA dell’IPAB “Francescon” e delle problematiche generali di questa qualificata ed indispensabile struttura di servizio alla persona che opera da più di un secolo nella Comunità.

Limitatamente al primo punto all’odg. erano stati chiesti la presenza ed il contributo degli Amministratori uscenti della IPAB succitata. Riguardo al secondo punto all’odg. veniva richiesto, per competenza, l’intervento della Sig.ra Sindaco.

La Commissione non è mai stata convocata e la Sindaco Senatore ha inteso agire diversamente, venendo a comunicare in sede di Capigruppo i nominativi individuati, come detto sopra, in base ai criteri già stabiliti.

In sede di Capigruppo ho confermato come si sarebbe dovuto dar seguito alla nostra richiesta, adeguata e motivata, di convocazione della Commissione Consiliare 6°; che la Capigruppo non poteva che prendere atto di una situazione già definita e predeterminata sulle nomine di competenza della Sindaco, non potendo aggiungere alcunché; che fra i criteri avrebbe potuto essere considerato anche quello di una parziale continuità nei membri del CDA, a garanzia di conoscenza approfondita della problematiche che attualmente attraversano i servizi alla persona ed in particolare le “IPAB”, che saranno oggetto di una profonda trasformazione.

In quel contesto il Presidente del Consiglio Comunale Mascarin e la Sindaco Senatore si rendevano disponibili alla convocazione della Commissione succitata, tardivamente rispetto alla nostra richiesta.

Concludo infine nel dire come la funzionalità e l’efficacia nell’azione delle istituzioni rappresentative dipenda dai Gruppi Consiliari e da tutti i Consiglieri eletti ma è del tutto evidente che la responsabilità maggiore sia in capo alla maggioranza che governa e che presiede le Commissioni Consiliari che, per inciso, non sono state ancora convocate nel corso del 2018.

La saluto cordialmente e la ringrazio per l’attenzione che vorrà prestare alla presente.

 

Portogruaro, 26 marzo 2018

 

Il Capogruppo Gruppo Consiliare

“Centrosinistra Più Avanti Insieme”

f.to Marco TERENZI

 


ARTICOLI IN ARCHIVIO...

SI CAMBIA: COMUNE PIGLIATUTTO SU NOMINE CDA
10/03/2018 - Comune e Territorio

SI CAMBIA: COMUNE PIGLIATUTTO SU NOMINE CDA "CASA DI RIPOSO" !

Tutti presi dalle Liste Centrodestra... Rumors sostituzione Vicesindaco...


 
NOTA_DI_TERENZI_A_BATTISTON_SU_NOMINE_CDA_FRANCESCON_.pdf

NOTA_DI_TERENZI_A_BATTISTON_SU_NOMINE_CDA_FRANCESCON_.pdf (89 KB)

VERBALE_CONFERENZA_CAPIGRUPPO_CONSILIARI_DEL_01_03_2018_.pdf

VERBALE_CONFERENZA_CAPIGRUPPO_CONSILIARI_DEL_01_03_2018_.pdf (802 KB)

FOTO_CENTRO_SERVIZI_RESIDENZA_PER_ANZIANI_FRANCESCON_.pdf

FOTO_CENTRO_SERVIZI_RESIDENZA_PER_ANZIANI_FRANCESCON_.pdf (606 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz