Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


16/01/2018 - La Viabilitą

BIBIONE: ECCO I PRIMI INTERESSANTI DATI RILEVATI DAI 2 AUTOVELOX

Sono 122 gli automobilisti sanzionati, tutti a confessarsi da Don Vena ?

16 gennaio 2018


SAN MICHELE - BIBIONE:

STRADA REGIONALE 74 CON 2 VELOX FISSI

Ecco i primi dati...

a quando le prime confessioni ?

 

Ma fa più notizia "la predica" di Don Vena

o gli automobilisti "peccatori" multati ?

Puntuali sono arrivati di dati diramati dal Comandante Andrea Gallo del Distretto Polizia Locale Veneto Est, che sono assi interessanti, e come sempre i numeri si possono leggere e interpretare in maniera diversa e soggettiva, nel primo giorno di controllo i due Autovelox hanno "multato" 122 automobilisti, ma su ben 5.664 transiti, pertanto oltre il 97% ha rispettato il Codice della strada... (clicca qui)

Ma sta facendo forse più notizia il Bollettino Parrocchiale pubblicato da Don Vena domenica scorsa (clicca qui) e ripreso dai media locali (clicca 1-2-3) e non solo, che ha invitato a confessarsi tutti coloro che saranno "beccati" dall'Autovelox, perchè si è commesso un Peccato !

Non voglio entrare nel merito, ma mi chiedo in questo contesto chi abbia esagerato di più, e come spesso accade, la cosa più importante rischia di passare in secondo piano...

G.B.  


 

DISTRETTO POLIZIA LOCALE VENETO EST

Comuni di

San Michele al Tagliamento

Fossalta di Portogruaro

(Città Metropolitana di Venezia)

COMUNICATO STAMPA del 16.01.2018 

 

A seguito dell’attivazione dei due Autovelox fissi, in funzione sulla Strada Regionale 74 dalle ore 00.01 del 15/01/2018, si diramano i dati relativi alle sanzioni elevate in relazione al numero di veicoli transitati davanti alle postazioni di controllo nel primo giorno di funzionamento e cioè fino alle ore 24.00 del 15/01/2018: 

-         Veicoli sanzionati in totale 122 di cui 83 dal velox che controlla la corsia verso San Michele centro (posizionato all’altezza di Via Armentarezza); n. 39 veicoli sanzionati dal velox fisso posizionato in località Marinella (corsia dei veicoli che sono diretti verso Bibione);

-         I veicoli in totale transitati e controllati sono stati: n. 2.728 quelli diretti verso San Michele (tasso di sanzioni elevate pari a 3,0%); veicoli transitati verso Bibione n. 2.936 (tasso sanzioni elevate pari a 1,3%);

-         Il veicolo che ha raggiunto la velocità più alta è stato sanzionato alle 14.26 a 142 km/h con direzione San Michele;

-         Il primo veicolo sanzionato è stato registrato alle ore 00.50 a 100 km/h con direzione Bibione;

-         44 i veicoli hanno superato il limite di 90 km/h nel range tra 10 e 40 km (cioè con velocità superiore a 100 km orari); 2 veicoli hanno superato il limite di 90 km/h tra 40 e 60 all’ora (cioè superavano i 130 all’ora di velocità);

-         31 i veicoli hanno oltrepassato i 110 km orari nella fascia dalle 8 del mattino alle 8 di sera. 

Il dato essenziale – spiega il Comandante della Polizia Locale, Andrea Gallo – è il tasso di veicoli regolari che risulta altissimo e cioè il 97% dei veicoli diretti a San Michele ha rispettato i limiti e ancor meglio il 98,7% dei veicoli diretti verso Bibione. Abbiamo voluto diramare questi dati – evidenzia il dirigente Gallo – con l’intento di voler informare tutti sui controlli effettuati il primo giorno dall’attivazione dei due velox fissi con assoluta trasparenza”.

 

                                                                          IL COMANDANTE

                                                                         dott. Andrea Gallo

 


Bibione - Parrocchia Santa Maria Assunta  

Bollettino Parrocchiale del 14.01.2018 

AUTOVELOX

 

Il Comandante della Polizia Locale mi ha informato, in qualità di rappresentante istituzionale della Parrocchia, che a partire da lunedì 15 gennaio, saranno in funzione due autovelox fissi: in entrata a Bibione, nei pressi di Marinella, e in uscita da Bibione nei pressi di San Filippo. Entrambi i punti sono segnalati da visibili cartelli azzurri.

Pubblico la notizia con sincero spirito collaborativo nei riguardi della Polizia Locale che chiede massima diffusione della notizia, lasciando poi a ciascuno responsabilità personale.

Visto che mi sto rivolgendo ai cristiani della Comunità, faccio altresì presente che violare il codice della strada, mettendo spesso in pericolo la propria e l’altrui vita, è comunque  peccato di cui confessarsi.

 

                                                                                       Don Vena

 



 
BIBIONE_BOLLETTINO_PARROCCHIALE_DON_VENA_SU_AUTOVELOX_.pdf

BIBIONE_BOLLETTINO_PARROCCHIALE_DON_VENA_SU_AUTOVELOX_.pdf (240 KB)

BIBIONE_GLI_AUTOVELOX_E_DON_VENA__MULTATI_SI_CONFESSINO_.pdf

BIBIONE_GLI_AUTOVELOX_E_DON_VENA__MULTATI_SI_CONFESSINO_.pdf (138 KB)

BIBIONE_ATTIVATI_AUTOVELOX_PIOGGIA_DI_CRITICHE_SU_DON_VENA_.pdf

BIBIONE_ATTIVATI_AUTOVELOX_PIOGGIA_DI_CRITICHE_SU_DON_VENA_.pdf (263 KB)

BIBIONE_DON_VENA_ALLA_RIBALTA_MEDIATICA_PER_GLI_AUTOVELOX_.pdf

BIBIONE_DON_VENA_ALLA_RIBALTA_MEDIATICA_PER_GLI_AUTOVELOX_.pdf (162 KB)

DISTRETTO_POLIZIA_LOCALE_VENETO_EST_PRIMI_DATI_2_AUTOVELOX_.pdf

DISTRETTO_POLIZIA_LOCALE_VENETO_EST_PRIMI_DATI_2_AUTOVELOX_.pdf (55 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz